Cerchio blu CLOM 2

Formazione aziendale: perché le imprese non possono farne a meno

6 Dicembre 2022
Formazione aziendale: perché le imprese non possono farne a meno

Come migliorare produttività e servizi attraverso la formazione aziendale

La formazione aziendale oggi è un elemento imprescindibile per ogni realtà lavorativa. Il mercato del lavoro è diventato molto più dinamico, le nuove tecnologie richiedono nuovi tipi di specializzazioni e la formazione in azienda è la chiave per garantirsi personale aggiornato e in continua crescita. Un’altra ragione per cui essa è tanto importante è che alcuni percorsi formativi migliorano la coesione del team e l’intero ambiente lavorativo così da creare una realtà in cui ognuno si senta a proprio agio e possa lavorare al meglio delle proprie capacità. Scopriamo cos’è la formazione aziendale e perché è tanto importante. 

Cos’è la formazione aziendale? 

La formazione in azienda è quell’insieme di attività e corsi attraverso cui il datore di lavoro investe sulle risorse umane fornendo loro nuove competenze. Un’impresa potrebbe aver bisogno di insegnare l’utilizzo di nuovi strumenti di lavoro o di velocizzare determinate procedure, quindi affinare le capacità degli addetti a determinate mansioni può essere determinante. Non solo, ci sono formazioni legate alla sicurezza, all’aggiornamento o alla sostituzione del personale. Inoltre non mancano percorsi formativi dedicati alla leadership, al lavoro di gruppo, al problem solving utili a migliorare l’ambiente lavorativo e, indirettamente, anche la produzione. Dunque tutti quei percorsi necessari a migliorare le competenze dei dipendenti rientrano nella formazione aziendale. Ma perché è così prezioso per un’impresa investire in questo settore? 

Perché è importante la formazione in azienda? 

La formazione in azienda è di fondamentale importanza per la crescita dell’impresa. Solo dando ai lavoratori le competenze necessarie essi potranno essere più produttivi, lavorare meglio e in maggior sicurezza. Mantenere il personale aggiornato e costantemente formato serve a colmare le lacune di alcuni e affinare quelle di altri finendo, così, per migliorare le capacità tecniche dell’intero team. A migliorare e aumentare la produzione è anche la motivazione che dà al personale il fatto di essere inseriti in un percorso formativo. Essi infatti sentiranno che l’azienda investe nelle risorse individuali dei singoli dipendenti, percepiranno che il datore di lavoro ha a cuore lo sviluppo delle persone che costituiscono l’impresa. Valorizzare il personale è un fattore centrale per la sua motivazione, per sviluppare un senso di appartenenza e per ottenere una maggiore coesione del gruppo.

Formazione aziendale: puntare sulle soft skills

Con la formazione è possibile affinare diversi tipi di competenze, la prima grande distinzione è tra soft skills e hard skills. Le soft skills sono capacità applicabili in ogni campo, indipendentemente dal settore e dell’attività svolta dall’azienda. Tra queste rientrano, per esempio, l’abilità di lavorare in gruppo, di organizzarsi o di gestire i problemi sul lavoro. Sviluppare questo tipo di competenze nei lavoratori è fondamentale in ogni ambito lavorativo. Infatti esse permettono al personale di crescere, evolvere e, di conseguenza, dare maggiori risultati all’azienda riducendo i tempi di produzione. In più queste formazioni creano occasione di generare coesione nel team e di aumentare la fiducia reciproca, questo creerà un ambiente di lavoro piacevole e sereno che migliorerà i risultati. 

Formazione aziendale: le hard skills 

Le hard skills sono quelle competenze più mirate, cioè specifiche e tecniche, di un ben determinato ruolo. Tra queste quindi troviamo l’utilizzo di macchinari, di programmi PC specializzati, di tecniche particolari per operare in un settore piuttosto che in un altro. Spesso il personale con questo tipo di competenze viene assunto con una formazione pregressa completa o parziale. Tuttavia è importante valorizzare i dipendenti fornendo loro corsi di aggiornamento, oppure estendendo determinate hard skills a un maggior numero di dipendenti per garantire la copertura su una posizione anche in assenza del lavoratore che svolge di solito quella mansione. Puntare sulla specializzazione del personale non può che essere un punto di forza per l’azienda che i dipendenti vedranno anche come un luogo di crescita personale e non solo lavorativa. Sviluppare nuove competenze in ambito lavorativo motiverà e farà sentire apprezzato il personale, gli darà modo di sentirsi parte di un’azienda che desidera valorizzarlo e investire sulle sue capacità. 

 I vantaggi della formazione in azienda

Come abbiamo visto formare i propri lavoratori su più fronti è importante per dare valore al personale e per garantire all’azienda una crescita sana e costante. Riassumendo e ampliando alcuni elementi vediamo che vantaggi della formazione aziendale sono molti:

  • aumento della competitività dell’azienda rispetto alla concorrenza che risulta meno aggiornata nel settore di riferimento;
  • sopravvivenza e crescita, infatti ormai il mercato tende a schiacciare chi rimane in dietro e solo chi è aggiornato può garantire prima la sopravvivenza dell’azienda e poi il suo sviluppo;
  • miglioramento dell’immagine aziendale dal momento che ai clienti i servizi arriveranno con maggior efficacia e i prodotti saranno migliori, mentre i dipendenti saranno più motivati e lavoreranno meglio;
  • team più affiatato, disponibile e collaborativo;
  • meno turnover dei dipendenti, ciò dà maggiore stabilità all’azienda. 

Certamente dedicare una parte del budget aziendale alla formazione dei propri dipendenti può essere visto come una spesa, ma non è così. In primo luogo è possibile risparmiare grazie alla formazione finanziata: se non sai di cosa si tratta, ma vorresti approfondire, puoi leggere il nostro articolo che ti spiegherà nel dettaglio come funziona. In secondo luogo perché la formazione è sempre un investimento utile. 

La formazione aziendale come investimento 

Alla luce dei vantaggi che porta formare i propri dipendenti è ragionevole vedere i costi e le spese legate all’attivazione di corsi come investimenti proficui che garantiscono una restituzione positiva in termini di produzione e miglioramento dell’ambiente lavorativo. L’importante è investire nei corsi giusti, quelli più adatti al proprio settore e alla propria impresa. Se si vuole lavorare sulle hard skills allora è importante selezionare il personale più adatto da inserire nel percorso formativo migliore per quella persona. Solo così si porterà valore alle risorse umane e all’azienda stessa. Se, invece, si vuole puntare sulle soft skills è necessario analizzare con cura i punti di forza e i punti deboli del team per intervenire sulle qualità che più necessitano di essere valorizzate. Dunque, il primo passo è partire da un’attenta valutazione del personale per comprendere cosa possa essere migliorato, successivamente è fondamentale trovare il corso più adatto alle necessità dei dipendenti. 
Se hai ancora qualche riserva sullo scegliere di formare i tuoi collaboratori, oppure sai come individuare il percorso più adeguato ai fabbisogni formativi della tua impresa, prova a scoprire il nostro catalogo di corsi di formazione aziendale. Saremo felici di aiutarti a scegliere la soluzione migliore per te oppure progetteremo insieme un piano che risponda specificatamente alle tue esigenze.

Logo CLOM esteso

Il nostro lavoro si può fare in un solo modo:
insieme e con passione.

newsletter

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Potrebbero interessarti:

Corsi di formazione CLOM
Corsi di formazione
Gratuiti e a pagamento; 100% orientati al ricollocamento lavorativo e alla formazione pratica e professionale. Investi sulle tue conoscenze.
Servizi per aziende CLOM
Servizi per le aziende

Consulenza personalizzata, affiancamento nell’inserimento di nuove
risorse e informazioni su finanziamenti per la crescita aziendale.

Servizi per privati CLOM
Servizi per i privati

Attività gratuite di coaching e bilancio delle competenze. Orientamento nella valorizzazione del profilo e delle potenzialità lavorative.

Vuoi saperne di più?