3 motivi per iscriversi ai corsi disoccupati over 40

11 Maggio 2022
3 motivi per iscriversi ai corsi disoccupati over 40

Se sei rimasto senza lavoro e vuoi cambiare il tuo futuro professionale, scopri come i corsi disoccupati over 40 possono aiutarti

Lo sappiamo: ti starai chiedendo perché, dopo anni di lavoro e dopo aver maturato una solida esperienza, dovresti iscriverti ai corsi disoccupati over 40. Probabilmente pensi sia complicato e temi possa essere una perdita di tempo.

Tuttavia, la società italiana si evolve a ritmo serrato e continuo. La sempre più diffusa digitalizzazione, l’impiego di nuove tecnologie e la nascita di nuove abitudini portano profondi cambiamenti nel mercato del lavoro. Naturalmente, se il mondo del lavoro cresce, diventando dinamico e innovativo, richiede, di conseguenza, lavoratori preparati e flessibili. Come puoi immaginare, la situazione delle persone adulte finisce per essere più complessa rispetto a quella dei giovani: riuscire a trovare un impiego può diventare una vera e propria sfida.

In questo articolo ti spiegheremo perché un percorso di riqualificazione delle competenze può aiutarti a rientrare nel mondo del lavoro e trovare finalmente la tua soddisfazione professionale.

3 motivi per iscriversi ai corsi per disoccupati over 40

Se hai perso il tuo posto oppure non sei felice della tua vecchia professione, non ti preoccupare: sei ancora in tempo per cambiare vita.

La formazione per disoccupati può essere il trampolino di lancio adatto per rivoluzionare la tua professionalità. Questi corsi, dedicati agli adulti, sono utili perché forniscono conoscenze e abilità necessarie per intraprendere una nuova mansione. Ne esistono di tutti i tipi, il ventaglio di scelte è ampio e adatto a tutte le esigenze: dai corsi più pratici a quelli orientati alle nuove professioni. Insomma, scegliere di iscriversi ai corsi per disoccupati ha diversi vantaggi.

Abbiamo scelto per te le 3 principali ragioni per le quali dovresti intraprendere subito un percorso simile.

1. Formazione mirata e professionalizzante

I corsi disoccupati sono studiati per permetterti di acquisire in tempi brevi tutte le competenze pratiche e le conoscenze teoriche necessarie per operare nel settore in cui vuoi ricollocarti.

La formazione spesso è pratica e “svolta sul campo”, per apprendere direttamente nel contesto professionale. Questo ti consente di acquisire il know how, le tecniche e le strategie per l’esercizio della mansione. Insomma, si tratta di percorsi ad hoc per imparare un mestiere. Inoltre, le modalità di insegnamento sono innovative, pensate proprio per gli adulti che vogliono sviluppare la propria professionalità. Sono utilizzati case history, simulazioni, test ed esercitazioni per agevolare la trasmissione dei contenuti. Simili modalità favoriscono, inoltre, il consolidamento delle soft skills, quelle attitudini personali che favoriscono il lavoro: la capacità di comunicare e di lavorare in team, l’organizzazione del tempo e dei compiti e il problem solving. Non solo, come abbiamo accennato, solitamente le lezioni sono intensive: le nozioni vengono concentrate in poche settimane e gli orari sono organizzati per venire incontro a chi ha poco tempo a disposizione.

Ne consegue che partecipare ad un corso gratuito per disoccupati dà un concreto vantaggio nella ricerca di lavoro proprio perché forma realmente i partecipanti allo svolgimento delle attività. 

2. Attestati e qualifiche

Abbiamo visto come i corsi di formazione per disoccupati puntino alla riqualificazione professionale dei partecipanti. Per questo motivo, solitamente al termine del percorso viene rilasciato un Attestato di partecipazione. Se si tratta di corsi regionali per disoccupati, puoi ottenere anche una Certificazione delle Competenze oppure una Qualifica. In alcuni casi, queste attestazioni sono fondamentali per poter operare (più avanti ti spiegheremo quali e perché), ma sono comunque sempre un utile strumento per presentarsi ai colloqui di selezione. Lo scopo è infatti poter dimostrare di aver appreso le competenze della mansione attraverso percorsi specialistici e di essere aggiornati. 

La riqualificazione professionale può avvenire con un aggiornamento e un potenziamento delle competenze specifiche della mansione già possedute. Oppure, può basarsi sull’apprendimento di abilità e conoscenze di un settore e un ruolo diversi da quelli conosciuti.

3. Percorsi in linea con il mercato del lavoro

Il catalogo di corsi per disoccupati gratuiti proposto dagli enti viene studiato per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro della zona. In altre parole, le proposte formative sono in linea con le attività imprenditoriali del territorio, rispondono alle richieste del mercato, in modo da garantire una facile ricollocazione.

Inoltre, sicuramente durante la tua vita lavorativa hai accumulato una profonda conoscenza del tuo settore e una consolidata esperienza nel ruolo, ma l’avvento delle nuove generazioni può mettere in crisi le tue competenze. Alla luce di questo, le aziende potrebbero scegliere di privilegiare le assunzioni di giovani, in possesso di skills legate all’informatica. Perciò, tantissime proposte formative riguardano le figure professionali del settore digital e tecnologico, in continuo sviluppo in Italia. Questo significa che grazie al percorso intrapreso, le tue opportunità di trovare lavoro saranno concrete.

Formazione per disoccupati: le caratteristiche

La formazione gratuita per disoccupati è molto efficace anche perché in Lombardia viene gestita dalla Regione. Innanzitutto, tutti i percorsi sono coerenti con il Quadro Regionale degli Standard Professionali, che classifica i profili professionali attivi nel mondo del lavoro lombardo, suddividendoli nelle singole competenze. Il Q.R.S.P. costituisce il punto di riferimento per la progettazione dei percorsi, fornendo una preziosa garanzia sul valore e la validità del singolo corso.

C’è di più: il Quadro Regionale degli Standard Professionali individua tutte le conoscenze e abilità necessarie allo svolgimento delle singole mansioni. Ideare un corso seguendo le linee guida del Q.R.S.P. porta, di conseguenza, a strutturare le lezioni con contenuti teorici e pratici, offrendo una preparazione funzionale all’inserimento lavorativo.

L’iscrizione è gratuita grazie al finanziamento di Dote Unica Lavoro. Si tratta di un programma di Regione Lombardia, che ha l’obiettivo di sostenere i lavoratori maturi nella ricerca di una nuova occupazione. Si rivolge, infatti, ai cittadini disoccupati con almeno 30 anni d’età. Lo strumento, completamente senza costi, prevede degli utili servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro e la possibilità di frequentare i corsi di formazione. Al termine delle lezioni, tutti i partecipanti vengono affiancati nella propria ricerca di un impiego.

Formazione professionale per adulti qualificante

Infine, come abbiamo accennato in precedenza, il fatto che la Regione abbia normato i percorsi relativi alle varie figure professionali, consente agli enti di rilasciare una Certificazione delle Competenze oppure una Qualifica professionale.

Per la maggior parte delle professionalità presenti nel Q.R.S.P. la frequenza alle lezioni comporta il raggiungimento delle abilità e conoscenze previste dalla mansione, che viene attestata dalla Certificazione. In questo caso il riconoscimento costituisce un valore aggiunto al curriculum e alla preparazione del candidato nel momento in cui si presenta ad un colloquio di selezione.

Tuttavia, alcuni profili richiedono un attestato oppure una qualifica per poter essere ricoperti.

Per esempio, per poter svolgere il ruolo di Ausiliario Socio Assistenziale oppure Operatore di Polizia Locale oppure Assistente Familiare, le persone devono aver frequentato uno specifico corso, regolamentato nei contenuti e nella durata da Regione Lombardia, e aver superato un esame finale. Quest’ultimo passaggio permette il conseguimento dell’Attestato valido all’interno della regione.

Per altre professionalità ancora, fra le quali l’Operatore Socio Sanitario e l’Estetista, è previsto lo svolgimento di un percorso, anche in questo caso definito da Regione, e il superamento di un test che rilascia una Qualifica professionale, questa volta valida in tutta Italia.

Corsi disoccupati over 40: come scegliere

Le possibilità offerte dai corsi gratuiti per disoccupati sono diverse, lo abbiamo visto.

Esistono percorsi di tutti i tipi e per tutte le figure professionali. Che tu voglia aggiornare le tue competenze oppure imparare una nuova mansione, l’offerta formativa è tanto completa da permetterti di trovare la risposta.

Ma, allora, come scegliere?

Ti consigliamo, prima di tutto, di cercare percorsi che rilasciano una Certificazione delle Competenze: sarà un aiuto concreto nella tua ricerca di un impiego!

In secondo luogo, favorisci enti che prevedono esercitazioni e ore pratiche, possibilmente utilizzando laboratori attrezzati.

Se hai poco tempo a disposizione, puoi orientarti sui corsi che si svolgono “a distanza”: alcuni sono completamente online, altri prevedono delle ore in presenza e altre tramite computer.

Infine, affidati a Enti accreditati a Regione Lombardia: questo garantisce la serietà della formazione e la validità degli attestati rilasciati.

Se abiti a Milano e sei incuriosito dalla possibilità di iscriverti ad un corso di formazione per adulti, puoi approfondire scoprendo il nostro catalogo.

Offriamo percorsi per tutte le professionalità, online, laboratoriali e misti. Tutti i corsi sono gratuiti grazie al finanziamento di Dote Unica Lavoro e rilasciano regolare Certificazione di Competenze.

Logo CLOM esteso

Il nostro lavoro si può fare in un solo modo:
insieme e con passione.

newsletter

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Potrebbero interessarti:

Corsi di formazione CLOM
Corsi di formazione
Gratuiti e a pagamento; 100% orientati al ricollocamento lavorativo e alla formazione pratica e professionale. Investi sulle tue conoscenze.
Servizi per aziende CLOM
Servizi per le aziende

Consulenza personalizzata, affiancamento nell’inserimento di nuove
risorse e informazioni su finanziamenti per la crescita aziendale.

Servizi per privati CLOM
Servizi per i privati

Attività gratuite di coaching e bilancio delle competenze. Orientamento nella valorizzazione del profilo e delle potenzialità lavorative.

Vuoi saperne di più?