Nasce Formare per Assumere, il nuovo programma pensato per gli imprenditori che vogliono inserire in azienda nuovo personale.

Regione Lombardia ha pubblicato un nuovo programma di incentivi per assunzioni di disoccupati e, allo stesso tempo, di finanziamenti per la formazione professionale che prende il nome di: Formare per Assumere.

Si tratta di un programma che ha l’obiettivo di promuovere l’aggiornamento delle competenze professionali dei lavoratori, per favorirne il rientro nel mercato del lavoro. Allo stesso tempo, permette alle imprese di trovare risposta alle esigenze tecniche e di profili, specifiche delle realtà aziendali.

Chi sono i soggetti beneficiari di Formare per Assumere?

Possono aderire al progetto e fare richiesta di incentivo tutti i datori di lavoro con unità produttive e sedi ubicate in Lombardia. 

Nello specifico:

  •       Imprese iscritte al Registro per le Imprese
  •       Enti del Terzo Settore iscritti ai rispettivi registri
  •       Associazioni e Fondazioni aventi personalità giuridica
  •       Lavoratori autonomi e liberi professionisti in possesso di p. iva
  •       Associazioni e Consorzi

Formare per Assumere: in cosa consiste?

E’ un programma finalizzato a favorire la ripresa delle attività d’impresa, agevolare gli imprenditori che intendono investire nell’inserimento di nuovo personale e, allo stesso tempo, favorire il reimpiego delle persone espulse dal mercato del lavoro dalla pandemia. L’obiettivo viene raggiunto tramite il finanziamento di percorsi formativi abbinati a incentivi occupazionali. Focalizzandosi sui bisogni aziendali, questo progetto permette una riqualifica dei disoccupati che sia realmente in linea con le esigenze espresse dalle imprese.

Finanziamenti per la formazione

Formare per Assumere prevede, quindi, un contributo a copertura della formazione erogata in fase di assunzione. Il suo obiettivo, infatti, è quello di colmare il gap di competenze dei candidati, al fine di facilitarne l’inserimento in azienda.

Affinché sia possibile richiedere un voucher, la formazione in azienda deve avere dei requisiti ben precisi:

  •       La formazione professionale dev’essere svolta da un operatore accreditato presso Regione Lombardia, oppure da un’Università o una Fondazione ITS con sede in regione
  •       I corsi di formazione devono essere di durata pari ad almeno 40 ore, ad eccezione dei percorsi formativi Regolamentati o Abilitanti

I finanziamenti per la formazione vengono riconosciuti solo dopo l’assunzione e a copertura dei costi sostenuti, per un massimo di 3.000 euro per ciascun lavoratore.

I corsi di formazione per i quali può essere richiesto il voucher sono tantissimi: HACCP, Operatore Socio Sanitario, Manutentore del verde, Fitosanitari, Ausiliario Socio Assistenziale, sono solo alcuni esempi.

Agevolazioni assunzioni disoccupati

Inoltre, Formare per Assumere sostiene gli imprenditori con delle agevolazioni assunzioni disoccupati, che cambiano in base alle caratteristiche delle risorse da assumere:

  •       Lavoratori fino ai 54 anni: 4.000 euro
  •       Lavoratrici fino ai 54 anni: 6.000 euro
  •       Lavoratori over 55: 6.000 euro
  •       Lavoratrici over 55: 8.000 euro

A tali importi si aggiungono 1.000 euro in caso di datori di lavoro con meno di 50 dipendenti.

Le agevolazioni assunzione disoccupati sono condizionate alla realizzazione di un percorso formativo e sono riconosciute solo per i seguenti contratti:

  •       Tempo indeterminato
  •       Tempo determinato di almeno 12 mesi
  •       Apprendistato.

Come scritto, l’incentivo viene erogato al termine del percorso formativo (comprovato dall’Attestato di Partecipazione) ed è subordinato alla permanenza del lavoratore presso l’impresa (fatto salvo che la conclusione del rapporto non addebitabile al datore di lavoro).

Chi bisogna assumere per usufruire di Formare per Assumere?

Per poter richiedere il contributo, le assunzioni devono riguardare lavoratori privi di impiego (di tipo subordinato e parasubordinato) da almeno 30 giorni. Inoltre, i candidati non devono essere già beneficiari di altre politiche attive per il lavoro (come Garanzia Giovani, Dote Unica Lavoro e Azioni di Rete per il Lavoro). Infine, non può essere già stato richiesto, per il medesimo lavoratore, un finanziamento tramite Formazione Continua e Ricetta Lavoro.

Come fruire di Formare per Assumere?

Sarà possibile fare domanda a partire dal 26 luglio 2021 fino al 30 giugno 2022 attraverso il portale dedicato, Bandi OnLine.

L’agevolazione assunzioni, invece, può avvenire:

  •       A rimborso: la liquidazione deve essere richiesta dopo 12 mesi dall’assunzione ed entro 15 mesi dalla concessione dell’agevolazione.
  •       Unica soluzione anticipata: il soggetto presenta richiesta dopo 180 giorni dall’assunzione, ma deve stipulare, in favore di Regione Lombardia, una fidejussione di durata annuale.

Perché affidarsi a CLOM

CLOM, in quanto ente accreditato a Regione Lombardia, svolge i servizi di: 

  • formazione;
  • richiesta di incentivi per l’assunzione.

Infatti, organizziamo corsi di formazione progettati sulle specifiche esigenze della tua azienda, per permetterti di fornire al candidato tutti gli strumenti di cui ha bisogno.

Inoltre, ti sosteniamo in tutto l’iter di richiesta di voucher e contributo.

Vuoi sapere come risparmiare sul personale?

Iscriviti per ricevere aggiornamenti su sgravi fiscali ed incentivi per le aziende!

Contatti

Contattaci